I pagamenti online

In coerenza con le norme del Codice dell’Amministrazione Digitale (D.L. 7 marzo 2005 n. 82), il Comune di ABANO TERME ha aderito al sistema PagoPA. Si tratta di un sistema che garantisce, a cittadini ed imprese, la sicurezza e l’affidabilità dei pagamenti, una maggiore flessibilità nella scelta delle modalità di versamento, una maggiore trasparenza sui costi di commissione.
PagoPA permette di pagare utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di versamento dovuto alla pubblica amministrazione, sia centrale che locale.

Dalla TARI alle multe, passando per le tasse scolastiche e altri tributi locali, PagoPA punta a diventare il punto unico di pagamento per tutti i cittadini: con Pago PA è possibile pagare in modalità elettronica (24 ore su 24), senza doversi recare presso un istituto bancario, scegliendo tra l’addebito in conto corrente o il pagamento con carta di credito.
COSA È POSSIBILE PAGARE?

Al momento è possibile effettuare pagamenti “predeterminati”, rispetto ai quali il Comune ha inviato un documento contenente un importo già calcolato (avviso, fattura o sollecito di pagamento), successivamente sarà possibile effettuare pagamenti “spontanei” (o in auto-liquidazione) nei di casi di assenza di avvisi (ravvedimenti operosi ad esempio).
IN QUESTA FASE È POSSIBILE PAGARE (UTILIZZANDO IL CODICE IUV DI CUI SI DEVE ESSERE IN POSSESSO):

– Rette di frequenza asili nido comunali, Prati e Monterosso
– Servizio assistenza domiciliare anziani
– Pasti a domicilio
– Manifestazioni culturali
– Canoni di locazione/concessione
– Affitto aree per telefonia mobile
– Palestre e impianti sportivi
– Canone di concessione sale comunali
– Verbali di violazione del Codice della strada

Per le operazione escluse dalla precedente lista è possibile pagare online (esclusivamente con Carta di Credito) dalla piattaforma web del Comune di Abano Terme.

Skip to content