BUONO LIBRI 2021 – 2022
A breve la Giunta regionale avvierà le procedure per l’adozione del provvedimento contenente i criteri e modalità di concessione (Bando) del contributo regionale “Buono Libri e Contenuti didattici alternativi”, per l’anno scolastico-formativo 2021-2022.

Come noto, esso è destinato alla copertura parziale delle spese di acquisto dei testi scolastici sostenute dalle famiglie degli studenti, residenti nel territorio regionale e frequentanti le Istituzioni scolastiche del secondo ciclo di istruzione, statali, paritarie e non paritarie e formative accreditate dalla Regione del Veneto. Si tratta di un’iniziativa realizzata annualmente, tramite la procedura web della Regione del Veneto, che prevede anche le preziose azioni collaborative dei Sindaci dei Comuni del Veneto. In osservanza di quanto disposto dal D.L. 16/07/2020 n. 76: “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, per ottenere il suindicato beneficio, i richiedenti devono essere in possesso dell’identità digitale: SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi), necessaria per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione.

Skip to content