Giovani di una Abano Più 2020
Torna Giovani di una Abano Più 

 

Sarà l’Hotel Orologio di Abano Terme, uno dei luoghi simbolo della città termale, il tema con cui potranno
confrontarsi giovani musicisti, gruppi, cantautori, attori, narratori e artisti attraverso la partecipazione ad
una Open Call.

L’iniziativa realizzata dal Comune di Abano Terme all’interno del progetto “Giovani di una Abano più” che,
in collaborazione con la Cooperativa “Il Raggio Verde” e nell’ambito dei piani di intervento in materia di
politiche giovanili della Regione Veneto, si è rivolta ai giovani aponensi in età compresa tra i 15 e i 29 anni e
ha visto i ragazzi scoprire la storia e i luoghi simbolo della loro città termale.

L’intero progetto iniziato ad ottobre 2019 ha visto la realizzazione di 2 laboratori di orientamento nelle
scuole, 5 workshop formativi che hanno coinvolto circa 50 giovani cittadini e 5 associazioni che operano nel
territorio aponense. Queste attività hanno permesso di far scoprire e appassionare i giovani ai luoghi
simbolo di Abano Terme.

Grazie a questo lavoro nove gruppi di ragazzi hanno sviluppato 9 proposte progettuali diverse, ciascuna con
l’individuazione di un simbolo scoperto della città, da cui è risultata vincitrice quella che prevedeva giovani
artisti valorizzare l’hotel Orologio.

“Abbiamo deciso di continuare questo progetto coinvolgente per i ragazzi di Abano Terme con una formula
innovativa e che si adatta alle limitazioni poste per il contrasto alla diffusione del Covid-19 di questo
periodo” – dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali Virginia Gallocchio.
Fino al 19 novembre sarà infatti possibile partecipare alla Open Call attraverso la presentazione di un
progetto che tratti il tema o abbia sullo sfondo, come scenario ideale, l’Hotel Orologio di Abano Terme.
L’open call è rivolta a giovani musicisti, gruppi, cantautori, attori, narratori e artisti che attraverso il loro
stile e linguaggio sono chiamati a ideare un prodotto o una performance artistica che valorizzi il luogo
scelto.

La partecipazione è riservata a singoli o gruppi di età compresa tra i 15 e i 29 anni, italiani e stranieri. La
performance dovrà prevedere una durata compresa tra i 3 e i 35 minuti e potranno essere utilizzati stili e
linguaggi comunicativi ed espressivi diversi.

Tra le proposte pervenute verrà premiata quella che maggiormente racconta la peculiarità indicata,
valorizzando anche il ruolo dei giovani come mediatori del patrimonio paesaggistico della città. Il premio
consiste nella realizzazione di un videoclip del progetto vincente che verrà successivamente trasmesso sul
web come evento conclusivo del progetto “Giovani di una Abano più” e che potrà contare sul supporto
tecnico nella sua realizzazione e nella copertura delle eventuali spese vive fino ad un massimo di € 600 per
noleggi e materiali di consumo.
Le proposte dovranno pervenire nella forma di documento PDF A4 di una cartella entro le ore 13.00 di
giovedì 19 novembre all’indirizzo mail abanogiovani@gmail.com.

Skip to content