Rimborso per acquisto dispositivi digitali
Prorogati i termini per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di disposizitivi digitali per la didattica a distanza. 

 

Con un nuovo decreto, n. 768 del 25 settembre, la Regione del Veneto ha prorogato i termini per l’acquisto degli strumenti utili per la didattica a distanza a favore delle famiglie numerose portandolo dal 30 settembre 2020 al 26 OTTOBRE 2020.

Il progetto “Digit-ALI” prevede per le famiglie numerose residenti sul territorio, dalla Regione del Veneto il rimborso di 500 euro per l’acquisto di dispositivi digitali per la didattica a distanza dei figli frequentanti la scuola.

I requisiti necessari per accedere al rimborso sono la presenza nel nucleo familiare di almeno quattro figli o tre gemelli di età minore di 18 anni, oppure di quattro figli di cui tre minori e un maggiorenne frequentante la scuola secondaria superiore.

Per tutti i nuclei famigliari altra condizione è avere un reddito ISEE non superiore a 40mila euro.

Pertanto, con la nuova proroga sui termini di acquisto, possibile richiedere il rimborso degli acquisti effettuati a partire dall’1 febbraio 2020 fino al 26 ottobre 2020: farà fede la data riportata sulla documentazione fiscale (scontrino parlante, ricevuta, fattura…).

La domanda per il voucher può essere invece presentata entro e non oltre il 30 ottobre 2020.

Sul sito www.famigliedigitali.net sono reperibili tutte le informazioni utili in merito alla richiesta del rimborso: dettagli sui destinatari e i precisi requisiti richiesti, i documenti necessari da presentare, fino all’indicazione degli sportelli per la consegna della documentazione in originale.

Per le famiglie sarà possibile chiedere chiarimenti anche tramite e-mail: info@famigliedigitali.net oppure telefonando ai numeri 049/8658965 o 049/8658955.

Skip to content