27 NOVEMBRE – Il Giardino dei Giusti dell’Umanità e la Piantumazione
Le piante dedicate  simboleggiano i valori radicati nella città e loro frutti saranno raccolti dalle nuove generazioni.

Giardino dei Giusti di Abano Terme doveva avere una adeguata inaugurazione e la proclamazione dei giusti scelti dal comitato appositamente nominato il 4 marzo del 2021, a causa della pandemia la cerimonia è avvenuta in forma molto ristretta.

Una cittadina di Abano Terme, la dottoressa L.P., si è offerta, per arricchire e rendere particolare questo giardino non solo di donare una trentina di alberi che saranno piantumati nei prossimi giorni in occasione del periodo della festa degli alberi, ma anche provvedendo all’installazione di un impianto d’irrigazione e alla cura degli alberi per i primi due anni con l’aiuto di un giardiniere. Gli alberi donati sono delle pomacee di specie antiche scelte da un esperto di fama nazionale il signor Enzo Maioli.

Il sogno della dottoressa L.P. , condiviso dall’assessore alla Cultura Cristina Pollazzi, è che nel momento di maturazione della frutta questo possa essere un momento di raccolta e di ritrovo  per i bambini della città, per un messaggio di rispetto non solo dell’ambiente ma anche dei valori espressi dai giusti  di solidarietà e di amore per il prossimo sofferente. tra questi 25 alberi, 5  saranno piantumati dai ragazzi dell’Istituto comprensivo “vittorino da Feltre”, coinvolti nel progetto ambientale “l’orto a scuola” il giorno 27 novembre.

In tale data ci sarà una cerimonia di adesione alla festa degli alberi, per risistemazione delle piante dedicate ai due Giusti scelti dal comitato. Inoltre verranno collocati ad anfiteatro nel giardino dei Giusti 25 ceppi di alberi della tempesta Vaja donati dal Sindaco di Alleghe alla città di Abano Terme.

Comune di Abano Terme – UFFICIO MUSEO  MANIFESTAZIONI

TEL. 049/8245275 – FAX 049/8600499
eventi@abanoterme.net

Skip to content